Digitale: Papatheu (FI), “Il digitale può essere davvero l’occasione per un nuovo Rinascimento culturale italiano”

Roma – “Il digitale può essere davvero l’occasione per un nuovo Rinascimento culturale italiano. I giovani siano i protagonisti di questo processo. Occorre, dunque, insistere sulla formazione, soprattutto in quelle aree, a cominciare dal Mezzogiorno e dalla Sicilia in particolare, in cui la necessità di digitale può davvero rappresentare un punto di svolta”. Lo ha detto la senatrice di Forza Italia, e presidente dell’Intergruppo parlamentare per l’inclusione digitale, Urania Papatheu, in occasione del convegno, tenuto in sala Nassiriya a Palazzo Madama, dal titolo “Digitale per tutti: educazione e formazione di massa”.

“Il digitale è ormai una realtà in diversi settori della nostra società: basti pensare alla salute ed al benessere online. Ecco perchè dobbiamo difendere questo bene prezioso dai cyber attacchi. Non solo, bisogna capire quanto sia importante creare le condizioni per formare i ragazzi, che a loro volta possono diventare veicolo per i loro genitori e anche per i loro nonni. Dunque bisogna fare un lavoro che sia sinergico da parte dello Stato con un programma formativo che ci educhi al digitale”, ha concluso la senatrice.