Angela Adamoli, campionessa del mondo al BomGround

San Vito Lo Capo (Tp) – Ci sarà anche la campionessa del mondo Angela Adamoli al BomGround, torneo streetball di basket tre contro tre, che si terrà a San Vito Lo Capo dal 21 al 24 luglio. Una presenza fortemente voluta dagli organizzatori ed in particolar modo dal responsabile regionale 3×3 Dario Dragna e dal Comitato Regionale Sicilia della Federazione Italiana Pallacanestro, che ha scelto San Vito Lo Capo come sede per svolgere le finali regionali 3vs3.


 
Una presenza di rilievo che si aggiunge a quella annunciate nelle scorse settimane dell’ex capitano della Nazionale Azzurra Giacomo Galanda. Angela Adamoli, infatti, ha ideato e creato il modo di allenare in Italia le formazioni 3×3, raggiungendo la medaglia d’oro nel 2018 ai Campionati del Mondo di Manila, nelle Filippine.
 
Nei prossimi giorni BomGround annuncerà i programmi della tappa del tour mondiale Red Bull Half Court, che si terrà a Nubia il 16 ed il 17 luglio e del già citato torneo di San Vito Lo Capo, che si svolgerà dal 21 al 24 luglio e che è stato riconosciuto come “Top”, la più alta categoria in Sicilia, dell’Estathé 3×3 Italia Streetbasket FIP Circuit. I due tornei vedono già la partecipazione di oltre 250 cestisti ed altri potranno ancora iscriversi in pochi click: https://forms.gle/bgQmuAh9DSxatpUj9.

La carriera
Cresciuta a Livorno, dopo aver vinto un titolo italiano giovanile con la Termac Livorno, Angela adamoli si è trasferita a Vicenza per esordire a soli 15 anni in serie a1 nella squadra vinci-tutto della Primigi Vicenza, con cui ha conquistato scudetto e coppa dei campioni. Risultati che l’hanno portata ad essere un punto di riferimento, anche per la Nazionale Italiana, con ben 94 presenze in carriera, condite dall’argento ai Giochi del Mediterraneo e agli Europei e dall’oro alle Universiadi. Dal 2005, dopo aver ottenuto la tessera di allenatore nazionale, si è dedicata all’allenamento e dopo diverse esperienze nel settore giovanile e nelle squadre senior arrivano i primi risultati grazie alla sua passione, professionalità, preparazione e attenzione ai dettagli. Adamoli, infatti, è l’unico allenatore ad aver conseguito in Italia il titolo di Campione del Mondo. Un raggiungimento di un prestigioso traguardo, nel 2018, con la storica Medaglia d’oro ai Campionati del Mondo di Manila, nelle Filippine, dopo aver ideato e creato il modo di allenare il 3×3 in Italia. Nell’ultima stagione ha guidato la formazione Under 15 femminile dell’Élite Basket Roma, che ha raggiunto le finali nazionali di categoria. Attualmente guida, inoltre, la Nazionale Femminile del Malta.


Angela Adamoli: «Sono onorata di poter essere presente a questa importante manifestazione e ringrazio profondamente per l’invito. Adoro la Sicilia, perché già ho avuto la fortuna di viverci cinque anni, giocando a Messina. Per me è sempre un piacere tornare in terra sicula e quando posso lo faccio sempre con tanto affetto. Penso di essere una pietra miliare per il 3×3, cominciando a seguirlo già da un decennio. La medaglia d’oro vinta al Mondiale è una soddisfazione che mi porto nel cuore per sempre. Ho visto le immagini della location di San Vito Lo Capo e si tratta di qualcosa di meraviglioso. Avvicinare questo sport fantastico ai tanti giovani che saranno presenti, in un contesto unico nel suo genere, prospetta un evento di altissima qualità. Penso che il 3×3 sia una possibilità che chi ama il basket si deve dare e mi riferisco ai giocatori, agli allenatori e ai tanti appassionati. Non vedo l’ora che inizi il torneo».

San Vito Lo Capo (Tp)