“Paolo Borsellino. Per amore della verità” di Piero Melati

Lunedì 4 luglio alle 18,30 – Facoltà di Giurisprudenza

Palermo – Trent’anni in cerca della verità. Trent’anni nel nome di un’idea di giustizia da rivendicare con fermezza. Queste parole potrebbero riassumere la battaglia portata avanti dalla moglie di Paolo Borsellino, Agnese, e dai figli Lucia, Manfredi e Fiammetta per fare luce su uno degli avvenimenti più bui della nostra storia recente. Dopo la strage di via D’Amelio, infatti, al dolore per la perdita del magistrato e della sua scorta si è aggiunto l’ignobile capitolo del depistaggio nelle indagini sugli esecutori materiali del crimine, al quale ha fatto seguito un iter processuale lungo e tortuoso. Anni di lacune e omissioni, bugie e negligenze. Eppure, i figli di Paolo Borsellino hanno affrontato questo difficile percorso con dignità e determinazione, rimanendo spesso lontani dai riflettori e prendendo le distanze dalle celebrazioni che si sono succedute nel corso dei decenni. Nelle pagine di “Paolo Borsellino. Per amore della verità” del giornalista Piero Melati (Sperling & Kupfer, pp.208, euro 17,90) c’è la storia di una famiglia e del suo impegno per l’affermazione del diritto alla verità, ma c’è anche un ritratto corale del giudice. Piero Melati e Fiammetta Borsellino ne parleranno con il direttore editoriale di Sperling & Kupfer, Rino Parlapiano, lunedì 4 luglio alle 18,30, nell’atrio monumentale della Facoltà di Giurisprudenza (via Maqueda 172), organizza Flaccovio Mondadori. Introduzione del direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Armando Plaia.

Il libro cuce ricordi e punti di vista diversi, con l’aiuto di molte testimonianze, con contributi inediti di Lucia, Manfredi e Fiammetta, offrendo una prospettiva nuova e raccontando – attraverso la voce dei protagonisti – una delle pagine più vergognose e tragiche della storia giudiziaria italiana. Esortando a raccogliere un’eredità preziosa, a partecipare attivamente alla ricerca della verità e all’ affermazione della giustizia. Perché la storia di Paolo Borsellino e della sua famiglia è anche la nostra storia.

Ingresso gratuito. Info: 091361064 o alla mail fabulaviaroma@libreriaflaccovio.it. Si può acquistare il libro negli store Flaccovio Mondadori (via Roma, 270), al San Lorenzo Mercato e al centro commerciale Forum.

Piero Melati ha seguito per il quotidiano L’Ora il Maxiprocesso di Palermo, per poi scrivere sulle pagine di Repubblica e il Venerdì. Ha pubblicato con Francesco Vitale Vivi da morire (Bompiani, 2015), Giorni di mafia (Laterza, 2017), La notte della civetta (Zolfo, 2020).

Info: https://www.facebook.com/mondadoribookstoreviaroma

https://www.facebook.com/mondadorisanlorenzo

https://www.facebook.com/FlaccovioMondadoriPalermo