Minacce e danneggiamenti agli amministratori comunali dell’agrigentino, Di Caro (M5S) : “Governare bene non può mettere a rischio la loro incolumità, è inammissibile”

“Purtroppo registriamo ulteriori attacchi agli amministratori comunali dell’Agrigentino, sono vicino al sindaco di Siculiana, Peppe Zambito, e al vice sindaco di Bivona, Salvatore Cutrò, entrambi vittime di atti che sono al vaglio degli inquirenti. Non è ammissibile che per governare bene, un amministratore debba mettere a rischio la propria incolumità. Mi auguro che le forze dell’ordine facciano piena luce su entrambi gli episodi”.

Così il deputato regionale M5S Giovanni Di Caro sulla telefonata intimidatoria indirizzata al sindaco di Siculiana, Peppe Zambito e sul danneggiamento subìto dal vice sindaco di Bivona, Salvatore Cutrò.