Alla piccola Miryam Imbergamo un riconoscimento dall’amministrazione comunale per il suo impegno per gli amici a quattro zampe

Bagheria (Pa) – Si chiama Miryam Imbergamo ed è una giovanissima animalista di Bagheria, amante di tutti gli animali ed in particolare dei cani. La giovanissima attivista è stata ricevuta dal sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli e dall’assessore al randagismo Giuseppe Tripoli per i dovuti ringraziamenti e la consegna di una pergamena di riconoscimento delle sue attività.


Miryam è nipote di Francesca Bellomo attivista di Asva, l’associazione di volontariato che si occupa da anni di gestire e salvare cani e gatti, sin da piccolina e lo testimonia diversi video sui social la piccola Miryam è stata amante degli amici a quattro zampe e si è adoperata per accudirli e soprattutto spingere all’adozione dei cani abbandonati. 
Ha consegnato personalmente anche dei cuccioli in donazione fuori l’Isola, nonostante la sua giovanissima età la bambina si è contraddistinta in  generosità, predisposizione e amore per gli animali, in particolare per tutti i randagi soli ed abbandonati, dimostrando che l’amore per gli amici a quattro zampe rende felici e migliori. 
A soli sei anni Miryam si spende per aiutare gli animali con passione e per questo l’amministrazione comunale ha voluto premiare il suo impegno che è di esempio per altri suoi coetanei.